Ti trovi in: Home - Dogane - L'operatore economico - e-customs.it - AIDA - Tavoli tecnici permanenti - I progetti di AIDA - NCTS e TIR (Automazione del transito)

NCTS e TIR (Automazione del transito)

New Computerized Transit System

Nota n. 11058 del 1 febbraio 2017 - Progetti N.C.T.S. (New Computerized Transit System) e N.C.T.S./TIR - Destinatari autorizzati: riepilogo delle istruzioni per le operazioni di transito a destino ed introduzione di ulteriori semplificazioni nazionali - Istruzioni per la presentazione delle merci all’ufficio di destinazione/luogo autorizzato dopo la data limite di arrivo - Benefici per i destinatari aventi status "AEO" - Sostituisce le note n. 61559/RU del 18 giugno 2015, n. 118467/RU del 30 ottobre 2015, n. 125907/RU del 17 novembre 2015, n. 129542/RU del 19 novembre 2015 e n. 140506/RU del 16 dicembre 2015 – pubblicato il 02/02/2017

Modifica della condizione “C567” del messaggio ET/ET1

A partire dal 2 settembre 2009 sarà obbligatorio indicare nel messaggio ET1 un documento di trasporto se si verificheranno, insieme, le due condizioni seguenti:
1^ condizione:  il campo “indicatore di circostanze particolari”  deve essere diverso da “A”;
2^ condizione: il campo “numero di riferimento unico delle spedizioni”  deve essere vuoto sia a livello di testata (msg. ET) che di singolo (msg. ET1).

PDF Comunicazione n. 114900 del 26 agosto 2009 - Export Control System – Fase 2