Ti trovi in: Home - L'Agenzia - Chi siamo - Laboratori e attività chimiche - Il settore Proficiency Testing

Il settore Proficiency Testing


Il settore Proficiency Testing (settore PT), incardinato nell'Ufficio metodologie e tecnologie chimiche e garanzia della qualità dei laboratori della Direzione Centrale Analisi Merceologica e Laboratori Chimici, è la prima Struttura in Italia ad aver ottenuto l'accreditamento, in conformità alla norma UNI EN ISO/IEC 17043:2010, da ACCREDIA.

Tale riconoscimento attesta ufficialmente la competenza gestionale e tecnica del settore PT ad organizzare circuiti di correlazione, meglio conosciuti, anche a livello internazionale, come "proficiency testing".
La promozione di schemi di proficiency testing è strettamente connessa all'esigenza di ogni laboratorio chimico, che operi secondo un sistema per la garanzia della qualità, di assicurare che i risultati delle proprie analisi soddisfino criteri di affidabilità e di qualità, la cui verifica periodica è imprescindibile.
Per garantire le caratteristiche necessarie allo scopo, è essenziale disporre di una struttura di notevole competenza tecnica e funzionale, connotata da profili di alta professionalità nonché da requisiti di imparzialità e indipendenza, in grado di curare la gestione dell'intera fase organizzativa di un proficiency testing, dal confezionamento di campioni omogenei al trattamento statistico dei risultati, fino all'emissione del report finale.

Tali peculiarità hanno trovato convergenza nello specialistico settore Proficiency Testing dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, le cui professionalità chimiche hanno consolidato nel tempo una rilevante esperienza in materia.
Da molti anni, infatti, vengono organizzati circuiti interlaboratorio nelle più disparate categorie merceologiche. Solo per citarne alcuni: bevande spiritose, alcoli denaturati, prodotti da forno, caffè, prodotti tessili, sostanze stupefacenti.

Inizialmente rivolta ai laboratori chimici doganali, l'attività di proficiency testing ha suscitato via via crescente interesse nelle Strutture scientifiche esterne all'Agenzia, al punto che diversi laboratori, sia pubblici che privati, hanno già partecipato ad alcuni circuiti.
Gli schemi di proficiency testing del settore PT, erogati nel pieno rispetto della riservatezza dei dati, si pongono l'obiettivo di valutare le prestazioni dei partecipanti e di fornire loro uno strumento per monitorare e migliorare la qualità delle analisi nel settore di prova oggetto della fornitura.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il settore Proficiency Testing presso l'Ufficio metodologie e tecnologie chimiche e garanzia della qualità dei laboratori.

Indirizzo
via Mario Carucci 71, 00143 Roma
Telefono
0039  0650246612
E-mail
dogane.ringtest@agenziadogane.it
Referente
Ufficio metodologie e tecnologie chimiche e garanzia della qualità dei laboratori - Responsabile: Dott. Alessandro Proposito

PDF Programmazione 2018 - aggiornata il 13/02/2018